Mattina – Mi illumino d’immenso

Buon pomeriggio a tutti!

Dopo un altro periodo di latitanza, ecco qui un bel post in onore di una delle poesie italiane più brevi e famose del mondo!

Esattamente 98 anni fa, a Santa Maria la Longa, Giuseppe Ungaretti componeva “Mattina”.

Il titolo originale era “Cielo e mare”.

Nell’immagine, la prima stesura.

Per gli appassionati, ecco il link Amazon ad una bella raccolta (ed. Mondadori) che include, tra l’altro, anche le poesie scritte in lingua francese.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Mattina – Mi illumino d’immenso

  1. Questo titolo contestualizza la poesia.

    Il mi illumino d’immenso titolato Cielo e mare, porta ad immaginare il buon Ungaretti seduto in spiaggia volgersi con un “moto” verso l’orizzonte.

    Quadro completamente diverso da quello che avevo sempre proiettato

    Grazie per la prospettiva.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...