Teaser Tuesday #5 (luglio)

E’ di nuovo martedì, è di nuovo Teaser Tuesday!Lo so, lo so… mi scuserò per la mia latitanza a tempo debito…rompo il ghiacchio con il Teaser Tuesday, che qui su Disequilibro c’è (possibilmente) ogni primo martedì dal mese.

Il teaser stavolta l’ho fotografato:

WP_20160705_002[1]

Da “Il buio oltre la siepe” di Harper Lee.

Titolo originale: To Kill a Mockingbird. Un successone da subito, tanto che nello stesso anno della sua pubblicazione (1960) Harper Lee ha ricevuto il premio Pulitzer.

 

Lo trovate su Amazon, a questo link

WP_20160705_004[1]

Vi ricordo che potete partecipare tutti seguendo le semplicissime regole in basso!

E’ bello far conoscere ai lettori nuovi libri offrendo loro un estratto, leggiamo e condividiamo!

Regole del teaser tuesdays:

  • Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso; 
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina (“Teaser”)
  • Vietato lo spoiler (rivelare finali, assassini etc..)
  • Riporta anche il titolo e l’autore così che gli altri lettori possano aggiungere il libro alla loro lista dei libri da leggere se sono rimasti colpiti dall’ estratto.

E voi, che libro state leggendo?

Annunci

9 Pensieri su &Idquo;Teaser Tuesday #5 (luglio)

  1. Rieccoti. Rieccoci con Mille Splendidi Soli di Hosseini:

    Dalla sua gola uscì un suono inarticolato. Le ginocchia le cedettero. Di colpo ebbe la necessità di sostenersi al braccio di Mariam, alla sua spalla, al polso, a qualcosa, a qualunque cosa. Ma non si mosse. Non osava. Non osava muovere un solo muscolo. Non osava neppure respirare o battere le ciglia, per paura che non fosse altro che un miraggio che baluginava in lontananza, una fragile illusione che sarebbe svanita al minimo tentativo di verifica. Laila rimase perfettamente immobile, fissando Tariq, finché i suoi polmoni non reclamarono spasmodicamente l’aria e gli occhi non cominciarono a bruciarle. Infine trasse un respiro, chiuse e riaprì gli occhi, e lui, come per miracolo, non era sparito. Tariq era ancora lì, in piedi davanti a lei

    Liked by 1 persona

  2. Ma ti stai ammaritando, quindi no scuse, sposati e poi dovrai riprendere in mano il blog 😛
    Comunque, un libro meraviglioso, io lo amo! Comprato anche in edizione speciale perché se lo merita *-*
    Io sto leggendo di fretta e furia Nonostante Clizia, perché devo restituirlo stasera e me lo hanno detto solo ieri e Outlander, che invece è mio e per ora mi sorregge la porta XD

    Liked by 1 persona

  3. “io sono uno scrittore pittoresco. Ho cercato la parola sul dizionario, ma devo ammettere di non aver capito bene cosa significa. Eppure mi piace il suono che ha, la fa apparire una parola solenne. Ho sempre sognato che avrei scritto solo di argomenti solenni : cavalleggeri in assetto da guerra, di due eserciti che si fronteggiano in una steppa brumosa, in procinto di scatenare l’attacco decisivo in un’alba di tre secoli fa; uomini infelici che elle sere d’inverno, in una taverna, si raccontano storie di passioni; avventure senza fine di amanti all’inseguimento di un mistero in una città piena di pericoli. Ma Dio mi ha dato questa rubrica, in cui devo raccontare storie di tutt’altro genere. E voi, miei cari lettori. Ormai abbiamo imparato a sopportarci a vicenda. Se il giardino della mia memoria non avesse iniziato ad inaridirsi, molto probabilmente non mi lamenterei della mia sorte. M il fatto è che non appena impugno la penna, io vi vedo, mie cari lettori, mi ricordo ciò che volete da me, così comincio a perlustrare il mio giardino per voi : ma è ormai arido, e dei ricordi dispersi rimangono solo pallide orme. Trovarsi di fronte l’orma invece che il ricordo è come guardare tra le lacrime l’incavo lasciato nella poltrona dell’amante che ci ha abbandonato per non tornare più.”
    Orhan Pamuk – il libro nero

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...