Teaser Tuesday #4/16

E’ di nuovo martedì, è di nuovo Teaser Tuesday!

Lo so è il #4 perché il mese scorso l’ho saltato…

Il Teaser Tuesday, qui su Disequilibro c’è (possibilmente) ogni primo martedì dal mese, ma prima (di nuovo) le mie “scuse” per essere sparita da un po’…

Continua a leggere

Annunci

Diseventeen + 3 – Non tutti sanno che… Pinocchio

Buon lunedì a tutti!

Come promesso e minacciato tempo fa, eccovi un altro video. Non ho fatto in tempo a caricarlo per il 17 per il diseventeen e quindi ve lo beccate oggi.

Chiaramente è un altro video homemade anche se fatto fuori casa, con tutti i difetti tecnici del mondo ma apprezzate lo sforzo.

N.B. non è una recensione ma una sorta “Non tutti sanno che..” su quel simpatico di buon Pinocchio.

Guardate, pensate, condividete e commentate.

Cliccate qui per scaricare l’ebook gratuito di Pinocchio

Fight Club 4 Kids – per Bambini

In molti hanno sicuramente visto il film (qualcuno anche solo per Brad Sempreverde Pitt), qualcun’altro ha letto anche il libro.

Impossibile non condividere questo video in cui lo stesso Chuck Palahniuk, autore di “Fight Club”, prova a leggerne una versione che vorrebbe essere per bambini, in un video di Mashable. Enjoy It!

Vuoi leggerlo?  Acquista ora Fight Club su Amazon!

Partita di caccia di Hans Ruesch

Dopo essersi lavato e cambiato, Serge scoprì, in fondo al corridoio, Laò piegata in due davanti alla porta degli ospiti. “Che cosa stai facendo?” la sgridò avvicinandosi.

La ragazza si volse a guardarlo senza mutare posizione. “Non vedi cosa sto facendo, perdinci?”.

“Ma che ti prende, piccola insolente?”

“Vuoi guardare anche tu? Però il meglio è finito.”

Serge la raddrizzò con uno sculaccione e la tirò per la treccia. “Quante volte ti ho detto che non si guarda attraverso il buco della serratura?”

“Miliardi e miliardi di volte” rispose Laò con enfasi.

“Imparerai altre quattro pagine di Milton per punizione. E la prossima volta ti toccherà Il viaggio del pellegrino”.

“E’ peggio del Paradiso perduto?” chiese Laò preoccupata.

“Fila via!”.

Siamo a Chocolate Manor, una casa in Liberia, la persona che Laò, una ragazzina mandingo, stava spiando è una signora bianca, amica del suo padrone arrivata la sera prima con il suo presuntuoso marito bianco.

Continua a leggere

Giornata mondiale del libro

Dal 1996 il 23 aprile è la “Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore”, proclamata tale dall’Unesco.

La data prescelta rappresenta un omaggio a tre fra i più grandi autori di tutti i tempi, la cui vita si spense proprio in quel giorno del 1616: William Shakespeare, Miguel de Cervantes e Garcilaso de la Vega.

In realtà, Cervantes e Garcilaso de la Vega sono morti il 23 aprile secondo il calendario gregoriano mentre Shakespeare è morto il 23 aprile secondo il calendario giuliano, all’epoca ancora in vigore in Inghilterra, e quindi dieci giorni dopo. L’apparente corrispondenza delle date si è rivelata una fortunata coincidenza per l’UNESCO.

23 APRILE 2015. TRECCANI PROMUOVE LA GIORNATA MONDIALE DEL LIBRO