Fight Club 4 Kids – per Bambini

In molti hanno sicuramente visto il film (qualcuno anche solo per Brad Sempreverde Pitt), qualcun’altro ha letto anche il libro.

Impossibile non condividere questo video in cui lo stesso Chuck Palahniuk, autore di “Fight Club”, prova a leggerne una versione che vorrebbe essere per bambini, in un video di Mashable. Enjoy It!

Vuoi leggerlo?  Acquista ora Fight Club su Amazon!

I libri più attesi del 2015 – Dall’internazionale

Ecco una delle chicche di quel fantastico settimanale che è l’internazionale (lo adoro!)

Questi sono i libri più attesi del 2015.

Patrick Modiano. Il romanzo Pour que tu ne te perdes pas dans le quartier del premio Nobel per la letteratura 2014 uscirà in Italia e sarà pubblicato da Einaudi.

Kazuo Ishiguro. Il nuovo romanzo sarà probabilmente l’evento letterario dell’anno, si intitolerà The buried giant e uscirà a marzo. È il primo romanzo dopo Never let me go del 2005 (in italiano Non lasciarmi) e sarà ambientato nel Regno Unito durante il Medioevo.

Toni Morrison. Non si conosce molto della trama del nuovo romanzo della scrittrice premio Nobel della letteratura nel 1993, God help the child. Si sa che la protagonista sarà la figlia di una prostituta e che il libro si concentra sul ruolo che hanno i traumi infantili nella vita dell’adulto. Uscirà ad aprile.

Dave Eggers. Uscirà a marzo la prima raccolta di scritti di viaggio dell’autore di L’opera struggente di un formidabile genio. Sono vent’anni di viaggi, da Cuba alla Croazia, al Sud Sudan. Il libro si intitolerà Visitants.

Salman Rushdie. Sarà un romanzo breve il nuovo libro dell’autore dei Versi satanici. Uscirà durante l’estate e si intitolerà Two years, eight months and twenty-eight nights. La storia trae ispirazione da classici della narrazione, come Le mille e una notte.

Jonathan Franzen. Il suo quinto romanzo uscirà a settembre negli Stati Uniti, e si intitolerà Purity, dal nome della protagonista. È la storia di una ragazza alla ricerca dell’identità del padre.

Orhan Pamuk. Uscirà in lingua inglese il romanzo del premio Nobel della letteratura del 2006, A strangeness in my mind. È il nono romanzo dello scrittore che qui racconta i cambiamenti della società turca. Il punto di vista è quello di un venditore di strada, che scrive lettere d’amore alla ragazza di cui è innamorato, dal 1969 al 2012.

Quelli elencati qui invece sono già usciti:

Umberto Eco. Numero zero. È ambientato nella Milano del 1992, racconta l’epoca di tangentopoli e gli anni precedenti.

Eco Numero Zero

Michel Houellebecq. Uscito a gennaio prima in Francia e poi in Italia Sottomissione, il primo romanzo dello scrittore francese dopo la vittoria del Gouncourt del 2010. Il romanzo è ambientato nella Francia del 2022 in cui vince le elezioni presidenziali un musulmano, Mohammed Ben Abbes, battendo il Front National di Marine Le Pen.

Michel Houellebecq Sottomissione

Joyce Carol Oates. Uscito negli Stati Uniti nel 2013, The accursed é uscito in Italia col titolo I maledetti. Quando è stato pubblicato ha ricevuto una recensione di Stephen King sul New York Times in cui suggeriva: “Dovete leggerlo”.

Joyce Carol Oates I maledetti

Il seggio vacante di J.K. Rowling

La prima cosa che ho pensato di questo libro è stata: questa donna è un cazzodigenio e ha una fantasia senza confini!

L’autrice resa famosa dalla celebre saga di Harry Potter si conferma una grande scrittrice con questo libro “esclusivamente per adulti”, ambientato nella perbenista cittadina inglese di Pagford.

La cittadina di Pagford viene sconvolta dalla morte improvvisa di Barry Fairbrother, appena quarantenne e membro del consiglio municipale. Proprio il suo seggio vacante darà il via all’intreccio di vicende che sconvolgeranno gli abitanti della città…

Continua a leggere